Ritratti

Anastasia     Antonella     Matilde

Il ritratto deve essere un modo per ritrovarsi.

Riconoscersi.

I miei ritratti devono servire a ripartire, a ritrovare fiducia in sé. Ad amarsi senza paura. A piacersi. A piacersi davvero per quel che si è in quel momento che si è deciso di farsi fotografare. Da me.

Io voglio arrivare alla vera intimità.